Notizie

AVVISO IMPORTANTE - Chiusura Uffici Anagrafe e Stato Civile

AVVISO - OCCUPAZIONE TEMPORANEA AREA DEMANIALE

RENDE NOTO - RICHIESTA IN LOCAZIONE LOCALI COMUNALI

AVVISO - INFORMATIVA IMU-TASI 2017

AVVISO chiusura al pubblico Uffici Anagrafe, Stato Civile, Elettorale e Tributi

2° AVVISO RENDE NOTO - ESUMAZIONI RESTI MORTALI

RENDE NOTO - ELENCO ESUMAZIONI DA RIMESSA RESTI MORTALI

RENDE NOTO - ELENCO ESUMAZIONI RESTI MORTALI

REFERENDUM POPOLARE - DOMENICA 28 MAGGIO 2017 - CONVOCAZIONE DEI COMIZI ELETTORALI

SUAP - CALPASEN & C. S.R.L.. Approvazione variante urbanistica

SUAP - SAN FRANCISCO TURISTICO IMMOBILIARE S.R.L.. Approvazione variante urbanistica

SUAP - PLENILUNIO ALLA FORTEZZA di Pedone Ferdinando . Approvazione variante urbanistica

CIRCOLARE PREFETTIZIA n. 6/2017 - REFERENDUM POPOLARI DEL 28 MAGGIO 2017.

Causa suolo prospiciente Castello Angioino - Comunicato stampa

AVVISO ALLA CITTADINANZA

Contributi ad integrazione dei canoni di locazione per le abitazioni - CALENDARIO PAGAMENTI

Risultati 1 - 20 su 87.
Articoli per pagina 20
di 5

NEWS

« Indietro

Installati contenitori per la raccolta dell’olio vegetale esausto

COMUNE  DI  MOLA  DI  BARI

          Provincia di Bari

                                                    

           UFFICIO DI GABINETTO DEL SINDACO

 

Com.stampa n. 07/2014

Mola di Bari (BA), 18/02/2014

           

 

Installati contenitori per la raccolta dell’olio vegetale esausto

Ben quindici contenitori su tutto il territorio comunale grazie all’accordo tra Amministrazione Comunale e la ditta SOLOIL

 

Sono stati posizionati da qualche giorno sul territorio comunale ben 15 contenitori per la raccolta dell'olio vegetale esausto. Si tratta di un nuovo servizio attivato dall’Amministrazione Comunale di Mola di Bari, Assessorato all’ambiente, in collaborazione con la società SOLOIL.

Il servizio, totalmente gratuito per l’Amministrazione Comunale, funzionerà in maniera innovativa: l’utente, infatti, dopo aver inserito l’olio raffreddato in una qualsiasi bottiglia di plastica, potrà recarsi presso il contenitore da strada più vicino e conferire al suo interno la bottiglia contenente l’olio. Sarà l’azienda che provvederà, poi, a separare la plastica dall’olio, realizzando, di fatto, una doppia raccolta differenziata.


Conferendo l’olio all’interno delle comuni bottiglie o di un qualsiasi flacone in plastica chiusi con il loro tappo- hanno spiegato dalla Soloilsi evita anche che il cittadino munito di tanica sporchi la zona esterna del contenitore versando direttamente l’olio nelle colonnine e debba, inoltre, tornare a casa con una tanica sporca d’olio. Un servizio più pulito, insomma”.
 
Secondo l’Assessore all’Ambiente Michele Palazzo: “Si tratta di un’ottima iniziativa dal momento che gli oli alimentari esausti fatti confluire nel lavandino o, in genere, smaltiti in maniera impropria, provocano danni rilevanti per l’ambiente ma anche alle reti fognarie ed ai sistemi di depurazione, poiché ricchi di sostanze altamente inquinanti”. 

Per il Sindaco di Mola, Stefano Diperna:L’installazione di 15 nuovi contenitori per l’olio esausto produrrà effetti positivi anche sotto l’aspetto riguardante l’incremento della raccolta differenziata del nostro Comune. Siamo certi che iniziative come queste produrranno un ulteriore incremento della percentuale di raccolta differenziata arrivata a Gennaio al 64,54%. L’amministrazione Comunale – continua il Sindaco Diperna – è al lavoro affinchè questi risultati portino diretti benefici ai cittadini molesi ai quali va il mio più sentito ringraziamento”.
 

 

 

Assessorato all’Ambiente

Ufficio di Gabinetto del Sindaco

 


Apri il documento riguardante la PEC - Posta Elettronica Certificata

Ufficio relazioni con il pubblico

Gare e Appalti

Apri la pagina dei Servizi Demografici del Comune di Mola di Bari

 

 

 

 

Urban2Mola

Servizio Civile Nazionale

Elenco siti tematici