Polizia municipale

UBICAZIONE: il Comando di Polizia Municipale ed i relativi Uffici sono ubicati al piano terra ed al 1° piano del Palazzo Municipale - via De Gasperi n. 137 - tel. 0804738214/0804732464.

ATTIVITA': L'attività di Polizia Municipale si svolge tutti i giorni dalle ore 08,00 alle ore 20,30 (periodo invernale) e dalle ore 08,00 alle ore 22,00 (periodo estivo) e si articola in:

SERVIZI DI VIGILANZA che comprendono:

1) polizia amministrativa che assicura le misure preventive e repressive perché dall'azione dei privati non derivino danni alla comunità cittadina e ai consociati e vengano osservate le limitazioni imposte dalla legge e dalle altre disposizioni normative statali, regionali, provinciali e comunali all'attività dei singoli; assicura, altresì, i compiti di raccolta di informazioni, accertamenti e rilevazioni, anche su richiesta degli organi istituzionali locali e statali, e collabora con le forze di polizia dello Stato in materia di pubblica sicurezza.
2) igiene dell'ambiente, polizia del territorio e protezione civile che assicura il rispetto di tutte le norme dettate dalla legislazione e da tutti i regolamenti comunali vigenti per la tutela e la qualità della vita e dell'ambiente stesso, l'igiene e la sanità pubblica, in collaborazione con strutture operative della A.S.L.; il servizio di protezione civile attua la conoscenza del territorio, la prevenzione degli eventi calamitosi e la preservazione dagli stessi di persone, animali e cose e concorre nell'opera di soccorso in caso di pubblici e privati infortuni; il piano di protezione civile comunale e il regolamento di protezione civile disciplinano tutto ciò che è inerente alla organizzazione, arruolamento, istruzione e addestramento dei volontari;
3) polizia edilizia che assicura che 1'attività edilizia e urbanistica che si svolge sul territorio comunale risponda e sia conforme alla legislazione statale e regionale vigente, ai regolamenti edilizi, alle previsioni e normative contenute negli strumenti urbanistici generali e attuativi;
4) polizia commerciale che garantisce che tutte le attività economiche e produttive che si svolgono nel territorio comunale rispondano e siano conformi alla legislazione statale e regionale vigente, ai regolamenti comunali, alle previsioni e normative contenute negli strumenti di pianificazione generale e attuativi; vigila sui pubblici esercizi, le attività ricettive, l'attività ittica ed ortofrutticola;
5) polizia stradale che attua la disciplina della circolazione stradale nel territorio comunale e assicura che la stessa sia conforme alla legislazione, ai regolamenti, alle previsioni e normative contenute negli strumenti di pianificazione generale e attuativi; tale servizio comprende anche i controlli della velocità con l'ausilio dell'autovelox ed i controlli sull'uso del casco protettivo e delle cinture di sicurezza; garantisce, altresì, i servizi di rappresentanza, d'onore e di scorta in occasione di pubbliche manifestazioni; espleta 1'attività propositiva, esecutiva e di vigilanza preordinata all'esercizio di funzioni di polizia del traffico, della circolazione e della viabilità di cui è titolare il Comune;
6) pronto intervento che garantisce il rilevamento in materia d'infortunistica stradale e il tempestivo accertamento di fatti segnalati dai cittadini che rientrino nei compiti istituzionali del Comune;

SERVIZI DI POLIZIA GIUDIZIARIA Il servizio di polizia giudiziaria ha la finalità di prendere notizia dei reati, impedire che questi vengano portati a conseguenze ulteriori, acquisire le prove, ricercare i colpevoli, collaborare all' applicazione della legge penale. Questo servizio opera sempre e soltanto alle dirette dipendenze dell'Autorità Giudiziaria e ad esso sono demandati gli atti eseguibili dalla legislazione statale vigente. L'Autorità Giudiziaria ha facoltà di disporre di tale servizio e del personale ivi addetto, nei limiti delle attribuzioni e delle funzioni di polizia di cui è titolare il Comune.

SERVIZI AMMINISTRATIVI

Il servizio amministrativo è preposto alla realizzazione dei fini istituzionali del Comune, della Regione, dello Stato e assicura l'andamento, l'organizzazione e gli adempimenti dei servizi attribuiti alla struttura della polizia municipale;, svolge l'attività programmatica, propositiva e istruttoria delle funzioni affidate alla struttura e svolge servizi di informazione, accertamento, rilevazione dati e notizie richieste dalle Autorità competenti; provvede alla distribuzione ed al recapito di atti e documenti inerenti l'attività di polizia municipale.

Nell'ambito di tali servizi, la Polizia Municipale si occupa anche di:

-accertamenti per occupazioni di suolo pubblico relativi a passi carrabili, impianti per le affissioni pubblicitarie, lavori edilizi e stradali;
-rilascio delle autorizzazioni per occupazioni temporanee di suolo pubblico per attività commerciali, spettacoli, manifestazioni, feste e sagre;
-accertamenti e rilascio delle autorizzazioni commerciali nei mercati rionali, nel mercato settimanale, nelle fiere e per gli ambulanti;
-rilascio dei contrassegni per i veicoli al servizio delle persone diversamente abili; -rilascio delle autorizzazioni per il transito dei veicoli nelle zone a traffico limitato. Il servizio di polizia stradale, per le zone riservate alla sosta a pagamento, è coadiuvato dagli Ausiliari del Traffico. Il cittadino deve sapere che:
-per il rilascio delle autorizzazioni per occupazioni temporanee di suolo pubblico per attività commerciali è necessario fare domanda in bollo 60 giorni prima con l'indicazione della superficie da occupare ed il tempo strettamente necessario;
-per il rilascio delle autorizzazioni per occupazioni temporanee di suolo pubblico in occasione di spettacoli, manifestazioni, feste e sagre è necessario fare domanda in bollo 60 giorni prima con l'indicazione della superficie da occupare ed il tempo necessario, allegando copia dell'autorizzazione amministrativa;
-per il rilascio dei contrassegni per i veicoli al servizio delle persone diversamente abili, è necessario fare domanda in carta semplice, allegando il certificato della Commissione invalidi civili, che attesti l'invalidità di deambulazione sensibilmente ridotta; qualora è in corso il procedimento per essere sottoposti a visita collegiale, il contrassegno può essere rilasciato temporaneamente per 6 mesi;
-per il rilascio delle autorizzazioni per il transito dei veicoli nelle zone a traffico limitato, a favore dei residenti, è necessario fare domanda in carta semplice, allegando copia della carta di circolazione del veicolo; le autorizzazioni temporanee sono rilasciate, a seguito di domanda in carta semplice, per le necessità di carico e scarico di merci ed a favore di operatori artigianali.

A seguito di incidente stradale, rilevato dalla polizia municipale, gli interessati possono chiedere, presentando domanda in carta semplice, le informazioni acquisite relativamente alle modalità dell'incidente, alla residenza ed al domicilio delle parti, alla copertura assicurativa dei veicoli e ai dati di individuazione di questi ultimi. In caso di incidente stradale che abbia causato la morte di una persona, le informazioni sono fornite, previa presentazione di nulla osta rilasciato dall'autorità giudiziaria competente. Se dall'incidente siano derivate lesioni alle persone, le informazioni sono fornite in pendenza di procedimento penale, previa autorizzazione dell'autorità giudiziaria, ovvero previa attestazione prodotta dall'interessato e rilasciata dalla medesima autorità dell'avvenuto decorso del termine utile previsto per la presentazione della querela.

Il verbale di contestazione è l'atto giuridico con il quale viene contestata una violazione di legge. L'eventuale rifiuto da parte del trasgressore a ricevere o firmare copia del verbale equivale a notifica dello stesso. Il verbale può essere redatto anche successivamente all'infrazione. Spesso il verbale viene confuso con l'avviso di accertamento, che non è obbligatorio, e che viene compilato sul posto ove il veicolo è stato lasciato, per esempio in divieto di sosta o in sosta irregolare e in assenza del proprietario. In tal caso seguirà, in mancanza del pagamento che deve avvenire entro cinque giorni, il verbale di contestazione. Dalla notifica o dall'eventuale contestazione immediata del verbale, il trasgressore ha a sua disposizione 60 gg. per il pagamento che può essere effettuato presso qualsiasi ufficio postale sul C/C n. 13473707 intestato a Comando Polizia Municipale - Comune di Mola di Bari - Via De Gasperi 137, avendo cura di specificare, nella causale di versamento la targa del veicolo ed il numero del verbale o dell'avviso di accertamento.

Nel caso di violazioni delle norme del Codice della Strada, entro 60 gg. dalla data della notifica del verbale, è ammesso il ricorso al Prefetto di Bari, direttamente o tramite il comando di cui fa parte l'accertatore, chiedendo eventualmente anche di essere sentiti, o al Giudice di Pace di Bari.

Se il ricorso non viene accolto, il Prefetto emette ordinanza ingiunzione di pagamento pari al doppio della sanzione prevista. Qualora, scaduto il termine dei 60 giorni dalla data di notifica del verbale, non sia avvenuto il pagamento o non sia stato proposto ricorso, il verbale costituirà titolo esecutivo per una somma pari al doppio della sanzione. In tal caso, l'elenco degli inadempienti sarà trasmesso all'Ufficio esattoriale competente per territorio per la riscossione coatta.

La rimozione coatta di un veicolo può avvenire per sosta davanti ai passi carrabili, grave intralcio alla circolazione, sosta in zona previste di apposita segnaletica, etc..Il veicolo viene rimosso e trasportato con il carro attrezzi presso la depositeria della ditta incaricata dal Comando di P.M..Della rimozione viene informata anche la Tenenza dei Carabinieri in modo che il trasgressore, quale sia l'organo al quale si rivolge, venga messo a conoscenza dell'accaduto. Per lo svincolo è necessario pagare le spese di rimozione alla ditta predetta, secondo quanto stabilito da apposito decreto ministeriale. Inoltre il trasgressore è tenuto al pagamento della violazione del Codice della Strada.


Vito Tanzi
Tel. 080.4738201
Email:poliziamunicipale@comune.moladibari.ba.it

Apri il documento riguardante la PEC - Posta Elettronica Certificata

Ufficio relazioni con il pubblico

Gare e Appalti

Apri la pagina dei Servizi Demografici del Comune di Mola di Bari

 

 

 

 

Urban2Mola

Servizio Civile Nazionale

Elenco siti tematici