Unità di Valutazione Multidimensionale

La Unità di Valutazione Multidimensionale (UVM) è una équipe multiprofessionale (Direttore del Distretto o suo delegato; medico di medicina generale o pediatra di libera scelta di riferimento dell'assistito; medico specialista e altre figure professionali specifiche rispetto alle patologie prevalenti nel quadro delle condizioni di salute psicofisiche del paziente; assistente sociale nominato dall'ambito territoriale) in grado di leggere le esigenze di pazienti con bisogni sanitari e sociali complessi, che costituisce a livello di Ambito il filtro per l'accesso al sistema dei servizi sociosanitari di natura domiciliare, semiresidenziale e residenziale a gestione integrata e compartecipata.

Svolge i seguenti compiti:

a) Utilizzando lo strumento e le procedure previsti a livello regionale, effettua la valutazione multidimensionale dell'autosufficienza ovvero del residuo grado di autonomia dell'utente, dei bisogni assistenziali suoi e del suo nucleo familiare, ivi inclusa la valutazione della dipendenza psico-fisica risultante da specifica relazione che contiene motivata proposta di intervento;

b) verifica la presenza delle condizioni socio-economiche, abitative e familiari di ammissibilità ad un certo percorso di cura e assistenza;

c) elabora il progetto socio-sanitario personalizzato, che deve essere condiviso con l'utente e con il nucleo familiare e da essi sottoscritto, e che assicuri un uso ponderato delle risorse grazie ad una visione longitudinale nel tempo, orientata alla pianificazione complessiva degli interventi;

d) verifica e aggiorna periodicamente l'andamento del progetto personalizzato;

e) procede alla dimissione concordata

Apri il documento riguardante la PEC - Posta Elettronica Certificata

Ufficio relazioni con il pubblico

Gare e Appalti

Apri la pagina dei Servizi Demografici del Comune di Mola di Bari

 

 

 

 

Urban2Mola

Servizio Civile Nazionale

Elenco siti tematici